Cronaca EVIDENZA Politica Salerno Scafati

Scafati: Aliberti decade. A Palazzo Meyer si attende il commissario prefettizio

la red - niente carcere

Scafati. Palazzo Meyer si prepara a ricevere il commissario prefettizio.

Il primo cittadino Pasquale Aliberti, infatti, non ha ritirato le dimissioni, sancendo la propria decadenza e così dopo più di 8 anni si conclude l’era Aliberti. Lo scorso 25 novembre il Tribunale del Riesame di Salerno, ha disposto la custodia cautelare in carcere per il primo cittadino di Scafati, accusato di violazione della legge elettorale, con l’aggravante del metodo mafioso, in occasione delle elezioni amministrative del 2013, e di voto di scambio politico-mafioso, in occasione delle elezioni regionali del 2015.

Un’inchiesta che ha travolto la città di Scafati e la sua amministrazione di cui dirigenti e personaggi politici sono iscritti nel registro degli indagati con accuse gravissime.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi