Cronaca

Sarno, il “Felice Squitieri” violato. Raid vandalico nella nottata. Canfora: “Vile gesto”

Sarno, raid vandalico al campo sportivo. Vandalizzati gli spogliatoi e la sala stampa dello stadio comunale “Felice Squitieri”.

“Sono davvero amareggiato e deluso. Aggredire e vandalizzare una struttura pubblica è solo un gesto vile. Il campo sportivo è di tutti ed il nostro impegno a renderlo fruibile è quotidiano. Questi atti non ci fermeranno!”. E’ l’amaro sfogo a caldo del consigliere con delega allo Sport, Franco Prevete, dopo il raid vandalico ai danni dello stadio comunale “Felice Squitieri”.
La notte scorsa, ignoti balordi si sono introdotti nella struttura di via Cannellone danneggiando gli spogliatoi e la sala stampa. Sul grave episodio vandalico indagano le forze dell’ordine.
“Noi continueremo a portare avanti il nostro impegno, per offrire a Sarno strutture funzionali, efficienti ed a norma. Atti del genere vanno condannati e non solo dall’Amministrazione, ma dall’intera cittadinanza, che è privata di un diritto di libertà”, chiosa il sindaco Giuseppe Canfora.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.