Agro Sarnese Nocerino Campania Cronaca EVIDENZA Salerno

Sarno: arrestato 27enne. Fu lui ad aggredire il vicesindaco Gaetano Ferrentino

la red - ferrentino

La Polizia ha arrestato un 27enne di Sarno, per detenzione di materiale esplodente e sostanze stupefacenti. Lo scorso 25 ottobre aveva aggredito il vicesindaco Gaetano Ferrentino.

Sarno. Gli ultimi episodi di cronaca come l’incendio alla porta d’ingresso della sede del Partito Democratico e l’aggressione al vicesindaco di Sarno, Gaetano Ferrentino, hanno portato ad effettuare una serie di azioni mirate. Importante poi la riunione straordinaria del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica del 28 ottobre scorso e del tavolo tecnico tenutosi presso la Questura di Salerno.

Nella serata di ieri, è stata perquisita a casa di un 27enne pregiudicato di Sarno, Andrea Lanzieri che è poi stato arrestato. Nella sua abitazioni infatti sono stati trovati esplosivi e sostanze stupefacenti. Lo stesso individuo, lo scorso 25 ottobre aveva aggredito il vicesindaco di Sarno Gaetano Ferrentino perché voleva ottenere un appalto per la potatura di alberi in aree comunali

materiale-sequestratoArrestata anche la compagna, 23enne di Sarno che aveva cercato di occultare 125 grammi di marijuana, un ordigno esplosivo con relativa miccia, una batteria per ciclomotori e 18 timer, alcuni inneschi collegati con cavi elettrici e il telaio di un ciclomotore di 125 cc abbinato ad una targa rubata.

L’uomo è stato posto in arresto in carcere, mentre la giovane donna è stata messa ai domiciliari a casa sua.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: