fbpx
Campania Cava de' Tirreni Cronaca eventi EVIDENZA

Santissimo Sacramento, a Cava la tradizione che non unisce, l’Ente che non convince

Cava de’ Tirreni #LAREDLIVE
Al via i festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento. Troppe polemiche? Conferenza stampa a Palazzo di Città.

Ne parla il sindaco Servalli Sindaco, insieme al vice sindaco Armando Lamberti e al Presidente Ente Montecastello, Mario Sparano: “Per l’anno prossimo proporrò anno sabbatico: solo processione e fuochi d’artificio. Niente benedizione in piazza”.

Quella che doveva essere la conferenza stampa “pacificatrice” e chiarificatrice tra l’Ente Monte Castello, il Comune e la Città probabilmente ha ottenuto l’effetto contrario, almeno a quanto raccontano i commenti sotto la diretta video che vi abbiamo proposto questa mattina.

Gli animi infervorati al tavolo dei relatori e le spiegazioni, spesso fumose su alcune scelte a dir poco discusse prese e poi accantonate dall’Ente Monte Castello in questi giorni lasciano ancora l’amaro in bocca a tanti cavesi che si sentono traditi nella tradizione e smarriti dai proclami.

“I problemi sono sicuramente altri – ha cercato di mitigare il sindaco Vincenzo Servalli – e qualcuno ha voluto ingigantire la questione e fomentare gli animi. Ma i festeggiamenti ci saranno e saranno come sempre fonte di gioia e di orgoglio per tutti noi”.

“Non si può accontentrare tutti – ha ribadito il vice sindaco Armando Lamberti – noi cerchiamo sempre di mediare per trovare le soluzioni migliori, ma naturalemente non è semplice”.

Intanto il Presidente Sparano, illustrando il programma dei festeggiamenti, con modifiche e revisioni, ha annunciato che i fuochi del 29 giugno saranno un ritorno alla tradizione con ben tre fuochisti che “illumineranno il cielo e i cuori per almeno 30/40 minuti”.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi