Attualità Campania EVIDENZA Politica Salerno

Sanità: De Luca nomina i nuovi manager per Asl e Policlinici

la red - nicola cantone

Nel suo intervento in Consiglio Regionale De Luca era stato chiaro: “Anche e soprattutto sulla Sanità, ora o mai più”. “Avanti dunque, senza distrazioni. E senza perdere tempo”.

Come annunciato, quindi, in occasione del dibattito monotematico sulla sanità, il presidente della Campania Vincenzo De Luca ha proseguito nella nomina dei vertici dei tre Policlinici Universitari della Campania e delle Asl e Aziende Ospedaliere di Avellino e Benevento.
C’è anche quella del manager dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Ruggi di Salerno.
Si tratta dell’attuale commissario Nicola Cantone che da commissario diventa direttore dell’azienda.

Conferme degli attuali commissari anche per i due Policlinici di Napoli: alla Federico II resta Vincenzo Viggiani mentre alla Seconda Università, Maurizio Di Mauro. Per l’Asl di Avellino il manager è Maria Morgante, per l’Asl di Benevento Giampiero Maria Berruti. Per il Moscati di Avellino Angelo Percopo, per il Rummo di Benevento Renato Pizzuti, fino a qualche giorno fa commissario dell’Asl Napoli 1.

Obiettivo: uscire dal Commissariamento entro il 2017

Le nuove nomine dovrebbero rappresentare, quindi, la rivoluzione deluchiana. “Quella della Campania deve diventare una Sanità modello in Italia, la prima tra tutte perché abbiamo le professionalità, le eccellenze e la convinzione per accettare una grande sfida. Siamo partiti da sotto zero”, aveva tuonato il Governatore in Consiglio Regionale, , il nostro obiettivo è uscire dal commissariamento entro il 2017.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi