Cultura e Spettacolo Salerno

San Pietro a Corte nei Secoli: prorogata fino al 28 febbraio la visione in 3D

San Pietro a Corte nei Secoli

Salerno. San Pietro a Corte nei Secoli: prorogata fino al 28 febbraio la visione in 3D della storia del monumento.

L’iniziativa, con ingresso gratuito, rientra nel progetto “Salerno in particolare”di Soprintendenza,Università e Databenc La Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino, diretta da Francesca Casule, comunica che la visione multimediale in 3D della storia di San Pietro a Corte nei Secoli è stata prorogata fino al 28 febbraio.

L’Ipogeo del complesso monumentale di San Pietro a Corte, nel Centro Storico di Salerno, resterà, quindi, aperto ai visitatori da martedì a domenica, dalle 9.30 fino alle 18.30, con ingresso gratuito. L’iniziativa rientra nel progetto “Salerno in particolare” realizzato dall’Università di Salerno, DATABENC e Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino.
Prorogata fino al 28 febbraio anche la mostra “Salerno in particolare – Immagini del centro storico” (lunedì- venerdì ore 9.30-18.30 ingresso gratuito).

L’iniziativa si tiene a Palazzo Ruggi D’Aragona (via Tasso 46, Salerno) sede della Soprintendenza, realizzata dal DiSPaC dell’Università di Salerno nell’ambito delle attività promosse dal distretto DATABENC.

Ad accogliere i visitatori, una cartografia tematica georeferenziata interattiva che consente l’individuazione del ricco patrimonio monumentale, classificato per categorie tipologiche (chiese, monasteri, palazzi nobiliari) nonché la lettura di specifiche schede illustrative e la consultazione di immagini fotografiche relative ai diversi beni.

Ulteriori informazioni sul sito www.ambientesa.beniculturali.it  –   info 089 2573241

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi