Arte Campania Cava de' Tirreni

San Liberatore, l’Associazione Alema cura il restauro della cappellina della Pietà

Tra le storie belle da raccontare che spesso ritroviamo sulla pagina fb degli amici di Cava Storie ci siamo imbattuti nel restauro della cappellina della Pietà a San Liberatore ad opera dell’Associazione Alema.

Grazie al contributo di un privato benefattore, i volontari dell’associazione hanno manutenuto e consolidato la cappellina che si incontra lungo il sentiero che porta alla croce e all’eremo di San Liberatore.

Oltre alla cura della struttura, è stata inserita la statua di Bernadette che venne distrutta da un atto vandalico anni or sono.

La cappella è illuminata, inoltre, da un faretto che è alimentato da un pannello fotovoltaico (quest’ultimo illumina anche l’aureola della Vergine Maria).

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi