Cronaca EVIDENZA video

San Giuliano di Puglia, a quindici anni dal crollo della scuola “Jovine”

Ancora oggi, dopo 15 anni, è bastato leggere i lanci stampa di quei tragici momenti per riprovare lo scoramento e la tristezza.

Man mano che passavano i minuti, i continui aggiornamenti stampa disegnavano la più macabra delle verità. Dopo un’ora e mezza dal primo take, scoprimo che il terremoto aveva causato danni irreparabili. Il terremoto di magnitudo 5,7 aveva causato danni a cose e persone tra cui il crollo della scuola elementare “Francesco Jovine” di San Giuliano di Puglia, comune di mille anime in provincia di Campobasso. Rimasero schiacciati, in un minuto circa di movimento, 27 bambini e la maestra. Otto anni dopo, la Corte di Cassazione ha stabilito la responsabilità oggettiva del crollo in capo ai costruttori, progettisti, tecnico comunale e sindaco dell’epoca. All’epoca potevo solo immaginare, oggi sono padre ed al solo pensiero, i miei occhi si riempiono di lacrime.

A ricordare questa immane tragedia, sarà il rintocco delle campane nel cimitero di San Giuliano di Puglia.

Oggi è il Giorno della Memoria. Alle 11:32 le campane del cimitero ricorderanno le vittime innocenti. La cerimonia di commemorazione, curata dal sindaco Luigi Barbieri, proseguirà nel ‘parco della memoria’ dove sarà deposta una corona di alloro. Alle 17 messa con veglia funebre nella chiesa del paese, alle 20 fiaccolata lungo il ‘percorso della memoria’ a cura del Comitato Vittime della scuola. La commemorazione si concluderà il primo novembre con la celebrazione solenne, nella Chiesa Madre, del vescovo di Termoli-Larino, Gianfranco De Luca.

Le riprese riportate sono dell’ottimo cineoperatore Marco Petruzzelli e raccontano della scossa del 31 ottobre 2002, in presa diretta.

Scopri l'Autore

Antonio Ioele

Antonio Ioele

10 anni, tra Italia ed estero, tra radio, tv, carta stampata e web. Da febbraio 2017 sono il delegato dello “Studio Associato laRed” (P.IVA 05569100653), proprietario della testata giornalistica laRedazione.eu.

Il portale www.laredazione.eu è fisicamente alloggiato presso i server di Aruba S.p.A.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi