Cultura e Spettacolo EVIDENZA Napoli

San Giorgio a Cremano: murales alla stazione per Massimo Troisi e Alighiero Noschese

Volti che osservano e fanno compagnia durante l’attesa del treno, quelli di Massimo Troisi e Alighiero Noschese.

E’ stato inaugurato ieri, alla stazione di San Giorgio a Cremano della Circumvesuviana, un murales di 250 metri che ritrae i due famosi attori napoletani. Un lavoro di 10 giorni ad opera degli artisti Rosk&Loste, a suon di vernici spray e colori vivaci.

Il progetto è stato voluto dal sindaco Zinno, sostenuto e finanziato interamente dall’Eav.

L’inaugurazione di ieri non è stata casuale. Difatti venerdì 6 ottobre, prenderà vita il Premio Massimo Troisi, il cui direttore artistico è l’attore-comico Paolo Caiazza. Il premio, prevede, oltre 15 giorni di eventi, proseguirà nei mesi successivi con “La bottega del teatro“, stage di formazione aperti per ragazzi che dureranno fino a dicembre. Il tutto coronato da un evento finale, che gli alunni metteranno in scena. A dirigere il prezioso corso di teatro l’ attore e regista sangiorgese,  Eduardo Tartaglia. 

 

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi