Febbraio 3, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Salute, Natale, SLN e nuoto: notizie alle 1 di giovedì 12 gennaio 2023

Notizie essenziali della Nuova Caledonia questa mattina con un focus sulla salute sessuale, l’anniversario della morte di Yves Toal, Eloy Machoro e Marcel Nonaro, l’annuncio del sostegno statale per SLN e la balneazione sconsigliata ad Anse-Vata e Pointe Magnin.


Quali sono le abitudini degli abitanti della Nuova Caledonia in materia di contraccezione? Qual è la percentuale di gravidanze indesiderate? O quante persone hanno denunciato di essere state stuprate? L’indagine sulla salute, condotta tra i 18 ei 64 anni dall’Agenzia sanitaria e sociale, consente di esaminare la salute sessuale degli adulti. I numeri hanno rivelato la sfida. Quasi un giovane su cinque “Non volevo davvero” il suo primo incontro sessuale. Per il 2% della popolazione della Caledonia, questa è stata la prima denuncia di coercizione, in altre parole, stupro. In termini di contraccezione, più di una persona su cinque non usa mai il preservativo, anche se non ha necessariamente un solo partner.

Nel gennaio 1985, la Nuova Caledonia attraversò tempi difficili. L’11 gennaio i separatisti hanno ucciso Yves Toal, 17 anni, figlio di un allevatore. Il 12 gennaio a La Foa, Eloy Machoro e Marcel Nonaro sono stati uccisi durante l’operazione GIGN.

Le leggi dei due paesi votate dal Congresso della Nuova Caledonia impongono una tassa sulle esportazioni e una royalty sull’estrazione dei prodotti minerari, entrambe soggette alla volontà del legislatore di promuovere ulteriormente le risorse minerarie. A chi giova? Risposte con Bernard Lasso.

Il nichel è al centro delle notizie questa settimana. Dopo che il Congresso ha votato sulla tassa all’esportazione, È l’SLN che è nel posto caldo. Jean-François Karenko, Ministro Delegato per gli Affari dei Territori d’Oltremare, ha annunciato che lo Stato fornirà assistenza a breve termine all’azienda, minacciando di sospendere i pagamenti. Ciò è stato in risposta a una domanda posta dal rappresentante Philippe Donoyer durante una sessione dell’Assemblea nazionale. Venerdì alla SLN è in programma un Central Business Council straordinario. Secondo le nostre informazioni, la direzione dovrebbe fornire misure di emergenza al personale.

READ  Assicurazione sanitaria internazionale: il nostro consiglio per viaggiare all'estero con la massima tranquillità

La bandiera gialla sventola sulle spiagge di Anse-Vata e Pointe Magnin. Il nuoto è sconsigliato. In questione, livelli molto alti di Escherichia coli. I campioni sono stati prelevati martedì. Campioni freschi dovrebbero essere prelevati entro la settimana. Le altre spiagge della capitale non sono interessate.

Lo stato di salute ambientale del 2020 nel Grande Sud è sotto esame. L’Osservatorio ambientale della Nuova Caledonia (l’Oeil), la cui missione è monitorare a lungo termine l’area intorno alla centrale meridionale, pubblica il suo rapporto su Île des Pins, Mont-Dore e Yate. Dopo aver completato sei mesi fa una relazione tecnica di 300 pagine, questa volta si tratta di una sintesi per il grande pubblico. Secondo Léa Desoutter, direttore degli studi ambientali, i risultati del 2020 sono corretti. L’Oeil sottolinea che la resilienza degli ambienti è incoraggiante a breve termine, ma il monitoraggio deve continuare per garantire che non si verifichino impatti negativi in ​​futuro.

Il Chapitô accoglie volontari del servizio civile dal 2019. Quest’anno, il centro culturale mobile offre quattro nuovi posti di lavoro per giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni. Devi essere preparato per un tour di due settimane, per scoprire la vita della comunità e avere un interesse per le arti dello spettacolo. Le domande devono essere presentate entro l’8 febbraio sulla pagina Facebook di Chapitô.

Si chiama Arca. Questa associazione lavora, dallo scorso anno, per portare chilometri di fili di nylon e pesi fuori dall’oceano sulla costa di Noumea. Se lasciati a lungo in acqua, questi prodotti si degradano in microplastiche o rilasciano la loro tossicità. L’ambiente e la fauna selvatica ne risentono. Tuttavia, ci sono alternative per i pescatori ancora inaccessibili della Caledonia.

READ  Ce que vous voyez en 1er dans ce test de personnalité révèle votre plus grande faiblesse relationnelle

Il campionato di calcio Under 17 dell’Oceania continua alle Fiji. La nazionale della Caledonia, che mercoledì pomeriggio ha affrontato la Nuova Zelanda, ha perso 3 gol contro 2. Le reti sono state segnate da Ronald Nganyan nel primo tempo, poi da Joseph Hennesselin ai calci di rigore nella ripresa. I Kagos affronteranno le Samoa americane martedì prossimo, cercando di qualificarsi per i quarti di finale.

Pochi giorni dopo la morte dell’ex papa Benedetto XI, è venuto a mancare il cardinale australiano George Pell, ex direttore finanziario del Vaticano. Morì in ospedale a Roma per arresto cardiaco in seguito a complicazioni durante un intervento chirurgico all’anca. Aveva 81 anni. L’ex braccio destro di Papa Francesco, il cardinale australiano George Pell, è stato al centro del più grande scandalo pedofilo della Chiesa cattolica. È stato condannato a sei anni di carcere in appello nel 2019, prima che l’Alta corte australiana annullasse la sentenza.