Attualità Campania Cultura e Spettacolo Europa e Mondo Salerno Scuola

A scuola nel mondo: 16 studenti di Salerno e di Vallo di Diano ai nastri di partenza

Si terrà il 4 giugno, ore 17, c/o la Sala del Gonfalone di Palazzo di Città: premiazione dei vincitori del bando di concorso di Intercultura alla presenza del Sindaco Vincenzo Napoli, l’Assessore alle politiche giovanili e innovazione Mariarita Giordano e dei volontari del Centro locale di Salerno.

Da Salerno e provincia, al mondo! Anche a Salerno e nella sua provincia infatti si conferma il desiderio delle famiglie italiane di arricchire la formazione dei propri figli con un’esperienza internazionale.

Partiranno adolescenti e torneranno uomini e donne più pronti a prendere in mano le loro vite e a muoversi con maggiore disinvoltura nella nostra società sempre più globalizzata e interdipendente.

In tutta Italia sono stati quasi 7.000 gli studenti che hanno partecipato al bando di concorso dell’Associazione Intercultura per poter aderire a uno dei programmi proposti: un intero anno scolastico nella maggioranza dei casi, oppure un periodo da 2 a 6 mesi sempre per andare a scuola all’estero o, in alternativa, un soggiorno linguistico della durata di un mese durante l’estate.

Ad essere selezionati sono stati in circa 2.200 gli studenti italiani (l’anno scorso sono stati 2.225), che a partire da fine giugno prenderanno il volo verso tutti i continenti. Molti di loro, circa i tre quarti, lo faranno grazie alle centinaia di borse di studio, totali o parziali, che Intercultura è riuscita a mettere a loro disposizione grazie al proprio fondo interno o grazie a uno delle tantissime aziende ed enti sponsor che sostengono il programma.

Tra questi, 16 sono gli studenti selezionati dai volontari di Intercultura del Centro locale di Salerno e di Vallo di Diano, provenienti dal Liceo Statale “Regina Margherita”, Liceo statale “De Sanctis”, Liceo Scientifico Statale “G. Da Procida”, IIS “Genovesi – Da Vinci”, IISS “Marini – Gioia” di Amalfi, Liceo “A. Gatto” di Agropoli, IIS “De Filippis – Galdi” e IIS “Genoino” di Cava de’ Tirreni, Liceo “L. Da Vinci” di V. della Lucania, Liceo Scientifico “c. Pisacane” di Padula, e infine il IIS “Pomponio Leto” di Teggiano.

laRed TV





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi