Arte eventi Salerno

Salerno: tutto pronto per la rassegna “Teatro dei Barbuti”

Teatro dei Barbuti

Al via la XXXIII edizione della rassegna “Teatro dei Barbuti” nella suggestiva piazza S. Maria dei Barbuti, nel cuore del centro storico di Salerno

Tutto pronto per la XXXIII edizione della rassegna estiva di teatro “Barbuti Festival”.

Nella suggestiva  piazza longobarda di S. Maria dei Barbuti, nel centro storico di Salerno, giovedì 2 agosto, alle ore 21.15 ad aprire il sipario del cartellone degli spettacoli sarà il gruppo de “I Musicastoria”, con il concerto di solidarietà intitolato “Spasiba”, parola russa che significa “grazie”.

Durante la serata, in collaborazione con Coldiretti Salerno per il progetto “Sapori a teatro” sarà possibile degustare gratuitamente prodotti tipici del territorio offerti agli spettatori. Parte del ricavato della serata,  in collaborazione con l’Associazione Salerno Accoglie, andrà a favore dei bambini della Bielorussia, per l’orfanotrofio di Zhodino.

Sarà un ricco concerto all’insegna della musica popolare della Campania e di tutto il Sud Italia: si percorreranno nota dopo nota le polverose strade che conducono nell’Agro Nocerino e sul Gargano, nel Salento e in Lucania e alla casa del diavolo incantatore che conosce tutte le “tammurriate” e costruisce tamburi di vera pelle di capra.

Il tutto sapientemente interpretato da Angelo Santucci, voce solista e percussioni, voce solista, Raffaella Coppola, danza e percussioni, Gaetano Troisi, flauto traverso, Ciro Marraffa mandoloncello e chitarra battente, Francesco Granozi chitarra classica e chitarra acustica e Pietro Pisano, basso. Special guest la cantante Giovanna Germanò. Ingresso 10€.

Intanto la rassegna, sarà anticipata da La Notte dei Barbuti, in programma mercoledì 1 agosto alle ore 21.30 nella vicina chiesetta di Sant’Apollonia. Crown Theater & L.A.A.V. Officina Teatrale presenteranno “Full ‘e Fools”. Testo di Paolo Romano. Con: Rossella Amato, Gianluca d’Agostino, Marcella Granito, Paolo Romano  e il piccolo Gabriele Carlo D’aquino. Regia Crown Theater.

Dopo il recente successo al Napoli Teatro Festival, “Full ‘e Fools” approda a Salerno, per dare il via a La Notte dei Barbuti. Lo spettacolo, vuole essere un’ode agli emarginati, un omaggio alla follia, con riferimenti non troppo dichiarati, ma nemmeno troppo celati ai grandi personaggi della tradizione shakespeariana. Un viaggio che indaga l’animo umano e le sue fragilità attraverso le confessioni del “full” di protagonisti.

 

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

news-repubblic

G+