Cronaca Salerno

Salerno: detenzione di stupefacenti e vendita di tabacchi lavorati

vendita di

Detenzione di stupefacenti e vendita di tabacchi lavorati. Operazioni della GdF tra Salerno e Mercato San Severino

Salerno. I Baschi Verdi del Gruppo Guardia di Finanza di Salerno hanno intensificato le ordinarie operazioni di controllo del territorio nell’area metropolitana del capoluogo provinciale.
Cinque i soggetti individuati: un italiano e un cittadino straniero, i quali, nei pressi del Lungomare Trieste del capoluogo, sono stati trovati in possesso di alcuni grammi di “hashish”; entrambi sono stati sorpresi grazie al fiuto del cane antidroga “Fabry”.
Altri due soggetti, entrambi salernitani, sono stati individuati a Piazza della Concordia quali detentori di alcuni grammi di “hashish”. La droga è stata sequestrata e i soggetti sono stati segnalati dai Finanzieri alla Prefettura di Salerno per uso illecito di sostanze stupefacenti.
Mercato San Severino: i militari delle Fiamme Gialle hanno sottoposto a sequestro oltre 9 kg di tabacchi lavorati posti in vendita in un bar di Mercato San Severino in assenza dell’autorizzazione prevista; il responsabile è stato segnalato all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Napoli per l’irrogazione di una sanzione amministrativa di oltre 3.000 euro.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi