fbpx
Campania EVIDENZA Salerno video

Salerno, meno furti e rapine. Stabili le truffe online. Ficarra: “Merito dei cittadini”

In anno, a Salerno e provincia, diminuiscono furti e rapine. I delitti commessi passano da 38mila a poco più di 35mila. Scendono, seppure dello 0,62% le truffe informatiche.

L’andamento dei reati nella provincia di Salerno nell’anno 2018 ha fatto registrare una riduzione dei delitti commessi rispetto all’anno 2017, passando da 38.487 a 35.136 (-8,71%). Dai dati forniti dalla Questura di Salerno (riferiti al 2018 rispetto al 2017), i furti sono diminuiti da 17.568 a 15.408 (-12,30%); nel dettaglio i furti di autovetture sono stati 2.027 rispetto a 2.436 (-16,79%), di motoveicoli 688 rispetto a 762 (-9,71), in abitazione 2.071 rispetto a 2.250 (-7,96%), i furti con destrezza 1139 rispetto a 1476 (-22,83%), i furti in esercizi commerciali 912 rispetto a 1.000 (-8,8%).

Sempre sul territorio provinciale, le rapine sono state 320 rispetto a 392 (-18,37%)

Le ricettazioni 279 rispetto a 355 (-21,41%), le estorsioni 223 rispetto a 241 (-7,47%), le denunce di violenza a sfondo sessuale 46 rispetto a 56 (-17,86%), gli incendi 136 rispetto a 566 (-75,97%), le truffe informatiche 3.036 rispetto a 3.055 (-0,62%).

Anche nel comune capoluogo i reati sono diminuiti dai 7.948 del 2017 ai 6.790 nel 2018 (-14,57 %).

I furti sono diminuiti da 4.009 a 3.376 (-15,79%); nel dettaglio i furti i furti di autovetture 516 rispetto a 708 (-27,12%), di motoveicoli 277 rispetto a 370 (-25,14), in abitazione 397 rispetto a 425 (-6,59%), i furti con destrezza 465 rispetto a 527 (-11,76%), i furti in esercizi commerciali 267 rispetto a 303 (-11,88%). Le rapine sono state 56 rispetto a 95 (-41,05%), gli incendi 4 rispetto a 12 (-66,67%), le truffe informatiche 509 rispetto a 578 (-11,94%).

Sono invariati, rispetto al 2017, i dati rispetto ai reati di violenza sessuale (7) e di estorsione (38).

Complessivamente l’attività di contrasto alla criminalità diffusa ed organizzata ha fatto conseguire i seguenti risultati:

  • Persone arrestate: 396 rispetto a 340 (+16,47%);
  • Persone denunciate: 1.121 rispetto a 806 (+39,08%);
  • Persone controllate: 33.115;
  • Veicoli controllati: 16.361;
  • Controlli persone sottoposte ad obblighi: 15.744;
  • Droga sequestrata: kg. 14 di cocaina, kg. 86,5 hashish, kg. 8,5 marijuana + 262 piante di cannabis;
  • Avvisi orali: 211 ;
  • Rimpatri con foglio di via obbligatorio e divieto di ritorno: 343;
  • Proposte di sorveglianza speciale: 26;
  • D.A.Spo urbani (l. 48/17): 40 (di cui 20 parcheggiatori abusivi e 20 prostitute);
  • Ammonimenti (d.l. 11/09): 25;
  • D.A.Spo sportivi: 73;
  • Controlli amministrativi: 2.125 (illeciti amministrativi: 119; illeciti penali: 58; persone segnalate all’A.G.: 173).

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi