Attualità EVIDENZA Salerno video

Salerno, cambio al vertice del Comando dei Carabinieri: arriva Neosi

Il prossimo 12 settembre ci sarà il cambio al vertice del Comando provinciale dei Carabinieri di Salerno. Il Colonnello Riccardo Piermarini sarà sostituito dal Colonnello Antonino Neosi. L’uscente comandante Piermarini tornerà nella sua Roma come Capo Ufficio del Comandante generale dell’Arma dei Carabinieri.

Salerno. Dopo tre intensi lunghi anni, il Colonnello Riccardo Piermarini andrà ad assumere un ruolo di tutto rispetto come Capo Ufficio del Comandante generale dell’Arma dei Carabinieri. Al suo posto, dal Comando generale arriva l’abruzzese Col. Antonino Neosi. Stamane, presso il Comando provinciale di Salerno, la conferenza stampa di saluto di Piermarini che ha trovato parole di grosso incoraggiamento al lavoro svolto in questi anni alla lotta alla criminalità, ma anche alla prevenzione. Fondamentale l’apporto dei propri Colleghi. “Una bellissima esperienza di crescita umana e professionale, un rapporto molto intenso e costruttivo con i Collaboratori e le altre Forze di polizia ed Istituzionale –  ha dichiarato il Comandante provinciale – lascio un territorio salernitano ben controllato ed efficiente”.

Tre anni importanti sul territorio provinciale dunque che non saranno dimenticati, come racconta il Colonnello Piermarini ai microfoni.

Dal 12 settembre sarà al vertice del Comando provinciale il Colonnello Antonino Neosi.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+