Campania Cultura e Spettacolo EVIDENZA Politica Salerno

Sabato Manuela Arcuri a Salerno per l’accensione dell’albero di Natale

Manuela Arcuri madrina della serata in cui Salerno rivedrà, dopo appena 10 mesi, il suo nuovo albero di Natale. Forza Italia (e non solo) polemizza sul cachet della star.

Salerno. L’appuntamento è noto, domani sabato 3 dicembre sarà l’attrice Manuela Arcuri ad accendere l’albero di Natale in Piazza Portanova. Inizialmente previsto per oggi, si è però dciso di spostare l’appuntamento a domani per via del tempo, ma anche, i maliziosi dicono, per apportare le ultime modifiche.

Nel frattempo però, fa discutere il cachet richiesto dalla diva laziale: oltre 9 mila euro. A prendere posizione, il gruppo Forza Italia salernitano: “Come ogni anno le autorità civili regionali e cittadine si “scomoderanno” per tagliare metaforicamente e “pacchianamente” l’ennesimo nastro del nulla. Il timore è che l’iniziativa, nonostante il silenzio elettorale, sia trasformata, ancora una volta col pubblico denaro, in uno spot per il referendum – scrivono gli esponenti forzisti.

“Ad accendere le luci sul “Governatore” – denunciano i consiglieri di opposizione – ci sarà Manuela Arcuri. Circa 10.000,00 euro di cachet per qualche minuto di apparizione e qualche parola di “remunerata” esaltazione in una città in cui, appena due mesi fa, il “finto” Sindaco, su “imbeccate” dinastiche, interruppe la tradizione dei fuochi d’artificio in onore del Santo Patrono con l’intento, a suo dire, di risparmiare risorse. Si utilizzano i soldi dei salernitani  per pagare soubrette e per inutili spot promozionali del “sistema” e non per le tradizioni cittadine. Ricordiamo al Sindaco che esiste anche un altro Natale, quello cristiano, quello su cui l’Amministrazione non accende luci.”

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi