Cava de' Tirreni EVIDENZA Salerno

Ruspe a Sant’Anna: riprende l’attività della Procura sul fronte abbattimenti

Cava de’ Tirreni. Sono iniziate nei giorni scorsi le operazioni di sgombero di un fabbricato in zona Petrellosa che nelle prossime ore dovrà essere demolito perché edificato senza i necessari permessi.

Il provvedimento e l’intervento della ditta di demolizione individuata dalla Procura pare si sia reso necessario alla luce di una serie di rinvii che il proprietario dell’abitazione era riuscito ad ottenere presentando, per ben due volte consecutive, istanza di auto-abbattimento. Impegno al quale, però, non si era attenuto aggravando ulteriormente la propria situazione. Sembra, infatti, che – oltre alla demolizione – la Procura abbia avviato anche le procedure di esproprio e confisca del terreno sul quale sorge l’immobile, sorte questa che si sarebbe forse potuta evitare qualora il proprietario avesse provveduto autonomamente alla demolizione dell’abitazione.

Intanto, appena la scorsa settimana, l’azione coatta delle ruspe era stata evitata sempre in località Sant’Anna, dove però il proprietario di un noto locale di piazza Berardino Lamberti – dismesso da tempo – ha dovuto provvedere alla demolizione di metà dell’immobile commerciale che risultava abusivo.

Dopo la vicenda della “pasionaria” Pina Fariello – la cui abitazione in località Pioppi di Contrapone è stata abbattuta lo scorso aprile – e i sit in di protesta messi in atto dai cosiddetti abusivi di necessità che erano arrivati ad occupare per settimane l’atrio di Palazzo di Città, torna dunque l’incubo delle ruspe: previsti entro fine mese almeno altri due abbattimenti e altri ne dovrebbero essere programmati per agosto.

Nella black-list immobili abusivi edificati in diverse zone tra San Martino (tre nell’omonima via e una in località Novelluzza), Castagneto e San Cesareo (uno in via Gaetano Cinque e un altro in via Casa Costa), Sant’Arcangelo (via S. Benedetto), Pregiato (via N. Salsano) e San Pietro-Annunziata (via C. Consalvo).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi