EVIDENZA Salerno

Rugby: ultima fatica per i Dragoni, a un passo dalla serie B!

L’Arechi Rugby domenica scenderà in campo per l’ultimo match della regular season contro l’Afragola Rugby/Scampia. Manca poco al sogno della serie B

Domenica mattina alle ore 10:30 a Napoli andrà di scena il rugby dei Dragoni. Finamore e compagni saranno impegnati al Villaggio del Rugby per affrontare l’Afragola Rugby/Scampia, nell’ultimo match della regular season.

80 minuti separano i Dragoni dalla poule promozione per l’accesso alla serie B, e l’allenatore della compagine gialloblù, Luciano Indennimeo, non intende abbassare la guardia: “Siamo ad un solo match di distanza dalla poule promozione, che ci vedrà impegnati in una dura lotta per l’obiettivo stagionale più ambito, la serie B. Motivazione più che sufficiente per evitare di abbassare la guardia, considerando la necessità di arrivare alla fase successiva nella miglior condizione possibile“.

L’Afragola Rugby/Scampia è l’ultima della classe in questa regular season: “La classifica ci interessa molto relativamente – prosegue coach Indennimeo – abbiamo un obiettivo ben preciso oltre al dovere morale di esprimerci al meglio con qualsiasi avversario, così come il nostro sport insegna. Rispettare l’avversario è importantissimo, ancor di più in una fase così delicata come quella di transizione tra la regular season e la poule promozione. L’ho già detto, e lo ribadisco: non ammetto distrazioni, è vietato sbagliare“.

Turno di pausa forzata, invece, per la franchigia under 18 dei Normanni, impegnata da calendario nella delicata trasferta in Molise con i pari età dell’Hummers Campobasso. L’incontro è stato rinviato al 12 febbraio prossimo. Pausa anche per la formazione under 16 dei Normanni e per l‘under 14 Arechi.

L’ASD Arechi Rugby è come sempre in prima linea anche fuori dal campo, soprattutto in fase di sostegno a chi ne ha bisogno: dopo la raccolta di beni di prima necessità per le popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto, alla quale hanno partecipato tesserati sia della seniores sia della formazione under 18, sono stati raccolti fondi da donare durante la partita di beneficenza di calcio tra le Vecchie Glorie della Salernitana e la Nazionale Italiana Artisti.

Sport e solidarietà sono alla base di ciò che siamo – ha commentato il presidente dell’Arechi Rugby, Roberto Manzoed anche in questo caso siamo stati ben lieti di contribuire alla donazione per le popolazioni colpite dal terremoto nel centro Italia“.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi