Campania EVIDENZA Salerno

Roccapiemonte: istituito il centro vaccinale anti-Covid

La sede presso i locali dell’ex Comando Polizia locale a San Potito

Roccapiemonte. La Giunta Municipale ha individuato, quale sede dell’iniziativa, i locali dell’ex Comando della Polizia Locale di Via della Pace alla frazione San Potito.

In questi giorni l’attività  organizzativa e di coordinamento con l’Asl Salerno, Distretto 60, è  stata molto intensa, tanti  i sopralluoghi effettuati anche di diversi siti sul territorio comunale” hanno dichiarato il Sindaco Carmine Pagano e l’Assessore Daniemma Terrone.

“L’avvento del centro vaccinale – fanno sapere – il secondo per la città, dopo quello dedicato al personale scolastico già nel mese di marzo, e organizzato presso l’Istituto Comprensivo Mons. M. Vassalluzzo di Via Pigno, favorirà senz’altro un’importante velocizzazione della copertura vaccinale a favore dei cittadini, sempre secondo indicazioni e calendari stabiliti dal Governo, recepiti dalle Regioni ed attuati, di conseguenza, dai Distretti Sanitari. Avere un presidio comunale, che è costato impegno ed organizzazione e ne costerà per tutta la durata dell’emergenza, più che riempirci di gioia ci inonda di speranza. Ci da l’idea di potere intravedere finalmente una luce sempre più forte alla fine di questo tunnel”.

Si attende, intanto, la comunicazione ufficiale di apertura secondo disposizione  dell’ Asl.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi