Campania EVIDENZA video

Rischio sismico, 18 milioni dal MIUR. Interventi tra Cava de’ Tirreni, Salerno, Scafati e Sala Consilina

Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ha assegnato alla Provincia di Salerno risorse per una somma complessiva di Euro 18.209.567,51, destinate a finanziare quattro progetti per risolvere il rischio sismico.

Questi gli Istituti che riceveranno parte del finanziamento:

  1. Adeguamento alla normativa sismica dell’ITI “Pacinotti” di Scafati per un importo complessivo di Euro 5.000.000;
  2. Adeguamento alla normativa sismica dell’IIS “Galileo Galilei” di Salerno per un importo complessivo di Euro 5.000.000;
  3. Adeguamento alla normativa sismica dell’IIS “Della Corte-Vanvitelli” di Cava dè Tirreni per un importo complessivo di Euro 5.000.000;
  4. Adeguamento alla normativa sismica dell’ITIS “Gatta” di Sala Consilina per un importo complessivo di Euro 3.209.568.

I progetti sono finalizzati al conseguimento dei livelli di sicurezza richiesti in ambito sismico dalle nuove norme tecniche riguardanti le strutture scolastiche.

A tale scopo sono stati previsti tutti i necessari interventi di ripristino, rinforzo e risanamento strutturale dei suddetti edifici scolastici.

[immagini della scuola di Michelangelo Oliano]
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: