Agro Nocerino Cronaca EVIDENZA Viabilità

Riqualificazione dei sottopassi a Nocera Inferiore: si parte lunedì 6 luglio

riqualificazione sottopassi

Riqualificazione dei sottopassi da parte di Rete Ferroviaria Italiana. A Nocera Inferiore lavori al via il prossimo 6 luglio

Partirà da via Bosco Lucarelli l’opera di riqualificazione dei sottopassi ferrovia a Nocera Inferiore. Rfi ha programmato un intervento di manutenzione straordinaria per il sottopassaggio che sbuca accanto al liceo classico “Vico”.

Il cantiere sarà attivo dal lunedì 6 luglio e Rfi ha previsto in 120 giorni i tempi di completamento. Il Comune di Nocera Inferiore ha predisposto dunque l’inibizione dell’area al transito pedonale, a partire dalle 8 di lunedì 6 luglio.

Rete Ferroviaria Italiana ha previsto tempi lunghi, ma è probabile che il primo intervento su via Bosco Lucarelli possa protrarsi per un periodo minore rispetto ai 4 mesi indicati.

L’intervento prevede il rifacimento di impianto elettrico, rivestimenti e pavimentazione, con l’installazione di telecamere di videosorveglianza. Un’opera rigenerazione completa quindi del sottovia che collega via Pucci a piazza Cianciullo.

Intervento simile riguarderà il sottopasso di via Martinez Y Cabrera, che seguirà a ruota quello di via Bosco Lucarelli. Anche per quest’opera, il Comune di Nocera Inferiore predisporrà inibizione dell’intera area al transito pedonale.

L’amministrazione comunale aveva a più riprese sottolineato l’esigenza di “proteggere” i sottovia pedonali, spesso oggetto di atti vandalici. Poco più di un mese fa, una panchina divelta era stata abbandonata nel sottopasso di via Cabrera, rendendo dunque impellente l’esigenza di riqualificare l’area.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi