Agro Nocerino Cronaca EVIDENZA

Rifiuti abbandonati in strada: pioggia di multe a Roccapiemonte

rifiuti abbandonati in strada

Rifiuti abbandonati in strada e mancato rispetto delle direttive sulla raccolta differenziata. A Roccapiemonte scattano le sanzioni.

L’ira del sindaco Carmine Pagano non si placa. Numerosi rifiuti abbandonati in strada a Roccapiemonte, da persone che violano quotidianamente le regole della raccolta differenziata.

Il lavoro degli operatori del servizio di igiene urbana viene vanificato. «Questa gente va denunciata!», ha tuonato il primo cittadino. Oltre al danno ambientale, «sversando i rifiuti in modo irregolare si provoca un aumento del costo dello smaltimento. E quindi aumenta anche la tassa per tutti i cittadini di Roccapiemonte».

La Polizia Locale, agli ordini del comandante Graziano Lamanna, è già a lavoro per stanare i responsabili. E non mancheranno multe salate per chi deposita illecitamente ogni genere di rifiuti.

«Queste azioni sono come una pugnalata alle spalle nei miei riguardi e di tutti coloro che seguono minuziosamente le regole». Così ha concluso il sindaco Pagano, pronto a far partire dunque decine di sanzioni per impartire una sonora lezione a chi calpesta il lavoro «degli operatori del servizio igiene urbana».

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi