Febbraio 8, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ridurre quel dispositivo a due ore al giorno farà risparmiare un sacco di soldi

In un momento in cui i prezzi dell’energia sono alle stelle, sul web si moltiplicano i buoni piani per risparmiare sulla bolletta. Di recente ve ne abbiamo parlato Kotatsuche è la tecnica giapponese di riscaldamento in inverno, o Destino norvegese Per risparmiare in cucina. Sapevi anche che è meglio Ventilare la tua casa, anche quando fa freddo, per ridurre la bolletta energetica? Ecco un trucco nuovo di zecca che è davvero facile da fare.

Il video di oggi:

Chiudere il serbatoio dell’acqua calda

È un piccolo gesto inoffensivo che può fare una grande differenza. Spegnere il serbatoio dell’acqua calda per due ore al giorno ridurrà la bolletta alla fine di ogni mese. Thierry Sudret, direttore delle operazioni e dei sistemi di Enedis, ha affidato questo metodo a In tutto il mondo. Secondo lui, il serbatoio dell’acqua calda consuma molta energia all’interno della casa. Inoltre, l’azienda svolgerà gli esami in congedo dalle 12:00 alle 14:00. Un’azione che è stata intrapresa solo in alcune regioni della Francia, ma non ancora qui in Belgio.

In media, ogni belga consuma 98,4 litri di acqua potabile al giorno. Sebbene solo una parte di essa sia riscaldata, ciò rappresenta un consumo da 1.050 a 1.275 kWh/anno per persona se l’acqua è riscaldata in un boiler elettrico. risultato? Budget annuale da 210 a 255 euro a persona. Quindi l’acqua calda è una grossa voce di bilancio, insieme al riscaldamento. Per ridurre i costi, l’acqua può quindi essere interrotta per due ore o più. Questo non ti impedirà di fare una doccia calda o di lavare i piatti quando torni a casa dal lavoro. Le persone avranno ancora acqua calda, ma il pallone non si riscalda durante questo periodo., conferma Thierry Sudret. Può anche essere utile accorciare se si va via per qualche giorno, per evitare di sprecare energie. A seconda del serbatoio dell’acqua calda presente in casa, è anche possibile programmarlo in modo che funzioni solo durante le ore di punta.

READ  Un belga su tre "non passerebbe mai" a un'auto elettrica

Non è l’unico dispositivo che deve essere spento

Inoltre, lo spegnimento dei dispositivi di backup dovrebbe diventare quasi una reazione automatica. Secondo Ademe (Agende for Ecological Transformation in Francia), circa 15-50 dispositivi per famiglia rimangono in standby. Tuttavia, spegnerli farà risparmiare fino al 10% sulla bolletta elettrica. Quindi, quando stai per partire per un giorno o più, non esitare a scollegare i tuoi dispositivi elettronici (TV, console, proiettore, caricabatterie, bollitore, caffettiera, ecc.). Per quanto riguarda l’internet box, consuma in media 97 kWh all’anno, quindi va spento solo quando non viene utilizzato, anche di notte. Ma la sua accensione generalmente non richiede tanta energia quanto uno scaldabagno.

Non perdere altre notizie sullo stile di vita sosoir.lesoir.be Iscriviti ora alle nostre newsletter Clicca qui.