Comunicato Stampa EVIDENZA Salerno

Ricerca, contro il cancro l’Unisa c’è

Questa mattina alle ore 11 presso l’Aula Magna del campus di Fisciano si terrà l’incontro di ricerca dal titolo “Contro il cancro io ci sono”

Contro il cancro io ci sono“, questo il titolo dell’incontro che si terrà questa mattina alle ore 11 presso l’Aula Magna “V. Buonocore” del campus di Fisciano. Il convegno di ricerca è ideato e promosso da AIRC in collaborazione con l’Università di Salerno, in occasione de “I Giorni della Ricerca“.

Ogni giorno in Italia ci sono in media mille nuovi casi di cancro: un problema quotidiano che si ripete in centinaia di migliaia di famiglie che affrontano la malattia. Oggi sappiamo curare buona parte di quei mille tumori al giorno, ed è grazie ai risultati della migliore ricerca selezionata per merito. AIRC affronta questa emergenza con una serissima selezione dei progetti: circa 600 esperti, soprattutto internazionali, valutano senza conflitti di interesse i numerosi candidati per progetti e borse di studio. Soltanto i più promettenti ottengono un finanziamento.

Nell’esperienza dei ricercatori AIRC la missione di trovare nuove cure per il cancro è inseparabile dalla storia personale e dalla passione per il lavoro. Passione che, in occasione dell’Incontro all’Università, i ricercatori cercheranno di trasmettere agli studenti di medicina, biologia e di tutte le discipline scientifiche che si stanno rivelando fondamentali per l’oncologia. I beneficiari dei risultati della ricerca sono prima di tutto i pazienti: il 3 novembre a Salerno sentiremo anche la loro voce. Ma tutto questo non sarebbe possibile senza un contributo fondamentale: quello di volontari e donatori.

Programma

Indirizzi di saluto: Aurelio Tommasetti Rettore Università degli Studi di Salerno

Apre i lavori: Alessandro Weisz Università degli Studi di Salerno

Intervengono: Lucia Del Mastro IRCCS A.O.U. San Martino – IST Genova

Veronica De Rosa IEOS-CNR, Napoli

Ernesto Maria Cigliano Testimonial della ricerca

Maurizio Bifulco Università degli Studi di Salerno

Con la partecipazione straordinaria di: Bruno Manfellotto, Editorialista de l’Espresso

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi