Novembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Renz nella rosa dei candidati di un grande club italiano – Foot11.com

Una stagione con 21 gol, ovviamente, attrae i membri della corte. Martin Terrier Napoli sarà nella lista finale. Al posto di Victor Osimhan, potrebbe arrivare il Manchester United. Ulteriore

Martin esce dalla sua tana

Potresti avere 25 anni e potresti essere la manifestazione della stagione. Al centro di un prospero attacco di Rens, Martin Terrier si trova da solo ogni fine settimana. Nell’ex Leonois League 1, Wissam ha segnato 21 punti, tre in più di Ben Yedder e Kylian Mbabane. Sempre collettivo e spesso decisivo, il Rennes ha superato in un batter d’occhio il valore fermo del campionato nominato per il titolo di Miglior Giocatore. Non dovremmo essere sorpresi di vederlo nella prossima lista di Didier Deschamps.

Con questo nuovo livello, Martin Terrier rivolge tutta la sua attenzione su di lui. Molti club seguiranno attentamente il suo profilo. Secondo Corriere Tello Sport, il Napoli è uno di questi. Gli Assiri sono molto attesi nella Lega 1. Nel 2020 hanno acquistato l’attaccante Victor Osimhen Giglio.

Il Napoli pensa dopo Osimhan

Più precisamente, il suo club lo sostituirà perché il nigeriano è al via. Osimhen fornirà 100 milioni di euro Manchester United, il Napoli non poteva proprio negare. Il presidente Aurelio De Laurentiis ha recentemente spiegato il contesto finanziario alquanto complicato. In sostanza, il Napoli aveva fatto ingenti investimenti poco prima dell’epidemia e ha dovuto vendere per ritrovare l’equilibrio.

READ  Grecia | Douze dispers on traversier italien toujours en feu
Martin Terrier (Rennes) combatte con Sofian Diop (Monaco). (Icona Sport)

Martin Terrier farà parte di una rosa di candidati insieme ad un altro francese, Sebastien Holler (Ajax Amsterdam) e all’italiano Gianluca Skomaca (Sasulo). Di recente, altri organi di stampa hanno notato i progressi positivi nel caso di Giovanni Simeone (Hellas Verona). Tuttavia, con la Champions League che inizierà la prossima stagione, è difficile vedere Azuri fermato con lo stesso nome.