Agosto 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Regno Unito: il vicepresidente del Partito conservatore si dimette in diretta TV (VIDEO)

“Penso che il primo ministro non abbia più il mio sostegno, il sostegno del partito o dello stato”, ha detto Bim Avulami al News Desk di TokTV martedì sera.

Tempo di lettura: 2 minuti

IlIl vice leader del Partito conservatore britannico, Pim Avulami, si è dimesso in diretta televisiva martedì, dicendo che non poteva più sostenere il primo ministro Boris Johnson. La sua partenza arriva dopo le dimissioni dei ministri della Salute e delle Finanze.

È anche membro del parlamento britannico, affermando durante “The News Desk” su Talk TV: “Dopo le recenti accuse del vicepresidente “frusta” (responsabile della disciplina parlamentare per i parlamentari conservatori, ndr) e gli ultimi eventi di in queste ultime settimane, credo che il Presidente del Consiglio non abbia più il mio appoggio o l’appoggio del partito o dello Stato”.

Il politico ritiene che Boris Johnson dovrebbe dimettersi. “È chiaro che, dopo aver perso il sostegno di due membri del suo governo, è ora che si dimetta”, ha detto, sottolineando la sua intenzione di smettere di ricoprire la carica di vicepresidente del Partito conservatore.

Queste dimissioni arrivano sulla scia di un nuovo scandalo che ha coinvolto il governo del primo ministro Boris Johnson: le dimissioni del vicepresidente “frusta” Chris Pincher, responsabile della disciplina parlamentare dei parlamentari conservatori, accusato di contatto sessuale da diversi uomini.

READ  Il medico trova un poster di una campagna di vaccinazione forzata risalente al 1905: "Il tono non era quello di oggi"