Campania EVIDENZA

Regione Campania: assegnati riconoscimenti in memoria dei Caduti di Nassiriya

la red - riconoscimenti
dav

Il consiglio regionale della Campania ha conferito dodici riconoscimenti “Caduti di Nassiriya” a militari di Esercito ed Arma dei Carabinieri che hanno compiuto azioni di soccorso e di coraggio.

La cerimonia di consegna oggi a Napoli con la partecipazione, tra gli altri, del Presidente del Consiglio Regionale, Rosa D’Amelio, del Generale di Brigata vice Comandante della Brigata Bersaglieri “Garibaldi” di Caserta, Nicola Terzano e del Comandante provinciale dell’Arma dei Carabinieri, Colonnello Ubaldo Del Monaco.

Per l’Esercito Italiano, il Caporal Maggiore Capo Scelto, Mauro Porricelli, i Bersaglieri Daniele Perna e Francesco Ciuonzo, i Caporal Maggiore Capo Scelto Massimo Macrì, Giuseppe Menzio ed Emilio Sabatino.

Per l’Arma dei Carabinieri, gli Appuntati scelti Armando Green, Massimiliano Torfini, Concetto Gagliano ed Erminio Catalano, i Vice Brigadieri Venanzio Petrocchi e Giuseppe Aricò.

Tutti si sono distinti in azioni di soccorso e di coraggio compiute, in servizio o fuori servizio, nel contrasto alla criminalità e per la sicurezza dei cittadini, sul territorio regionale campano.

Per queste azioni meritorie hanno ricevuto i riconoscimenti del Consiglio Regionale della Campania istituiti con legge regionale n. 29/2003, come modificata dalla L.R. n. 12/2015, in ricordo dei militari campani, Alfonso Trincone, Giuseppe Coletta e Pietro Petrucci, deceduti nell’attentato terroristico di Nassiriya, in Iraq, del 12 novembre 2003.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi