Cava de' Tirreni EVIDENZA Salerno video welfare

Reddito di Cittadinanza, Piano di Zona S2: colloqui telefonici

“Sospesi i colloqui in presenza, non l’erogazione del beneficio”

Piano di Zona S2: Reddito di Cittadinanza, sospesa fino a giugno la verifica dei requisiti. Colloqui in via telefonica e telematica

Ambito Territoriale S2 – Capofila Cava de’ Tirreni: considerata la situazione di emergenza sul territorio nazionale relativa al rischio di diffondersi del virus COVID-19, ed al conseguente disagio economico che ne è scaturito, sono sospesi fino al primo giugno i termini per la segnalazione delle variazioni al nucleo familiare o al reddito dei titolari di Reddito o Pensione di Cittadinanza, che quindi continuano a percepire il sussidio anche senza aver inviato l’eventuale comunicazione di variazione reddituale o familiare.

Reddito di Cittadinanza, come fruirne durante l’emergenza coronavirus?

“Cambiano le modalità dei colloqui – spiega la dottoressa Mariapia D’Andrea, assistente sociale del Piano di Zona S2 – ma la misura di sostegno non viene certo sospesa. Sono sospesi, invece, i colloqui in presenza con gli utenti che percepiscono il beneficio. I colloqui, quindi, vengono fatti in forma telefonica e telematica”.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi