Ottobre 3, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Reclutare età e salute mentale in discussione

Mentre l’attuale CBA potrebbe scadere il prossimo dicembre (se una delle parti esercita l’opzione), sono già in corso discussioni tra il sindacato dei giocatori e gli affiliati della NBA. Secondo Shams Charania dell’Athletic Club, alcuni punti di trattativa sono trapelati e sono al centro degli ultimi incontri, per evitare una chiusura.

Al Polo, il ritorno del pass diretto dal liceo alla NBA e l’età minima di idoneità al draft. La federazione vuole aumentarlo da 19 a 18 rispetto alla bozza del 2024, per modificare il nuovo emendamento entrato in vigore nel 2005. Altro punto centrale, la volontà dei giocatori di affrontare i problemi di salute mentale che possono invocare. lesione corporale

Immaginiamo che i problemi che hai riscontrato riguardano il caso Ben Simmons Pesando in questo desiderio di evidenziare il problema. Possibili modifiche intorno a una tassa più punitiva sui lussi, ma anche a un’applicazione più rigorosa del codice di condotta per le masse, sono state discusse anche dopo le tante maleducazione che ha dovuto affrontare negli ultimi mesi.

Al momento, l’ottimismo sembra alquanto opportuno per evitare la stessa situazione verificatasi nel 2011, quando le due parti non erano d’accordo. Poi la stagione iniziò cento giorni dopo, a dicembre.

Kevin Durant spiega perché non crede nel lockdown

READ  Presentazione del nuovo sistema sanitario nazionale al re Mohammed VI