fbpx
eventi Salerno

Ravello e Potenza unite dal Beato Bonaventura. Venerdì il patto di amicizia

Beato Bonaventura

Ravello e Potenza siglano il patto di amicizia istituzionale e di fedeltà spirituale sulla tomba del Beato Bonaventura

Il patto di amicizia istituzionale e di fedeltà spirituale sarà sancito venerdì 26 ottobre a Ravello, sulla tomba del Beato Bonaventura, tra il sindaco Salvatore Di Martino e il primo cittadino di Potenza alla presenza delle autorità religiose, civili e militari oltre che dei gonfaloni delle due città. L’intesa, che intende rinsaldare un già forte legame nel segno identitario del frate, proclamato beato da papa Pio VI nel 1775, sarà siglato al termine della solenne celebrazione eucaristica officiata nel duomo di Ravello dall’arcivescovo di Amalfi – Cava de’ Tirreni, Mons. Orazio Soricelli.

Ad aprire il programma della solennità liturgica, animata dalla banda musicale Città di Minori, sarà la benedizione del “pane dei poveri” per mano di padre Francesco Capobianco e a seguire il raduno dei pellegrini e dei devoti con la consegna delle reliquie del Beato Bonaventura, provenienti dalla Città di Potenza, che rimarranno esposte in Duomo per tutta la giornata alla venerazione pubblica.

Al termine della santa messa, si snoderà da piazza Duomo un solenne corteo processionale che raggiungerà la Chiesa di S. Francesco dove sarà firmato sulla tomba del Beato Bonaventura il patto di amicizia istituzionale e di fedeltà spirituale tra le città di Ravello e Potenza.

Sull’urna del frate, morto a Ravello nel 1711, avverrà poi la benedizione delle reliquie di terzo grado per la promozione del culto. Nel pomeriggio, alle ore 16.30, si terrà la processione della statua per le vie della città e, al rientro, la solenne celebrazione eucaristica presieduta da Padre Cosimo Antonino.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV

ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi