Cava de' Tirreni EVIDENZA

Questuanti per i Festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento. L’appello dell’Ente

questuanti

Cercasi questuanti per i Festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento

L’appello dell’Ente “a tutti gli uomini e donne di buona volontà affinché collaborino per una proficua cooperazione volta alla raccolta fondi e all’organizzazione esecutiva dei Festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento affinchè siano sempre all’apice degli eventi cittadini”

Cava de’ Tirreni. Ne avevamo già parlato l’anno scorso a giugno dopo una accorata intervista rilasciata ai nostri microfoni da Mario Sparano nella quale il Presidente dell’Ente Montecastello alla vigilia degi festeggiamenti evidenziava la difficoltà a portare avanti la pluricentenaria festa e ammetteva di aver percepito una disaffezione da parte dei cittadini e soprattutto di quanti non avevano partecipato in maniera attiva alla raccolta fondi. Una difficoltà legata anche, sosteneva Sparano, alla difficoltà di reperire questuanti volenterosi che prendessero a cuore la rituale questua. Una difficoltà che sembra riproporsi anche quest’anno, come evidenzia il comunicato diffuso dall’Ente nel quale si chiede la collaborazione di quanti volessero dare una mano proprio per effettuare la raccolta fondi in alcune zone della Città rimaste scoperte.

“Anche quest’anno, come per il passato – si legge nel comunicato –  l’Ente Montecastello, grazie all’attivismo di volenterosi, effettuerà la raccolta di offerte da destinare alla 362esima edizione dei Festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento. Lo scorso anno, sulla scia della polemica inerente la “scarsità” dei fuochi pirotecnici fatti esplodere sul Colle di Sant’Adjutore la sera del 24 giugno 2017, non pochi concittadini lamentarono che nella loro zona di residenza non era stata effettuata la raccolta fondi ed altrettanti dichiararono d’essere disposti a dare un fattivo contributo, sia economico e sia per la questua. Quest’anno, sebbene sia stata rafforzata la squadra questuanti, molte zone cittadine sono ancora orfane di volontari per la raccolta fondi. L’Ente Montecastello, e per esso il Presidente Mario Sparano, rivolge un accorato appello a tutti gli uomini e donne di buona volontà affinché collaborino per una proficua cooperazione volta alla raccolta fondi e all’organizzazione esecutiva dei festeggiamenti, ciò al fine di ottenere che i Festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento siano sempre all’apice degli eventi cittadini, atteso che vengono replicati da 362 anni. Per informazioni: info@entemontecastello.it – Cellulare 320.074.6651

Diffuso, intanto, il programma dei festeggiamenti

Sabato 5 maggio alle ore 20.30, verrà innalzato, in Piazza Vittorio Emanuele III, il Panno che aprirà ufficialmente i festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento “Festa di Montecastello” – 362ª edizione. Alle ore 19.00, dello stesso giorno, partirà il Corteo dei Gruppi partecipanti ai festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento, con il nuovo Panno realizzato per questa edizione e benedetto nell’occasione nella Basilica Pontificia Maria Santissima Incoronata dell’Olmo.

Il corteo raggiungerà festante con squilli di trombe e rulli di tamburi Piazza Vittorio Emanuele III (piazza Duomo) dove alle 19.30, don Rosario Sessa, celebrerà la Santa Messa nella Concattedrale di Santa Maria della Visitazione. Al termine della funzione Eucaristica, si uscirà nella piazza per la storica alzata del panno. Alla cerimonia prenderanno parte l’Amministrazione comunale, tutte le autorità civili e militari e le rappresentanze di tutti i gruppi Trombonieri e Sbandieratori. Domenica 6 maggio prevista l’alzata del Panno alla Santissima Annunziata. Domenica 20 maggio, alle ore 19.00 al Castello verrà officiata la Santa Messa con la Benedizione delle nuove campane, a conclusone della manifestazione vi sarà il suono dei sacri bronzi, con luci, colori e suoni al Castello. Un ricco programma per quella che è la prima parte dei festeggiamenti 2018 in vista della solennità del Corpus Domini di domenica 3 giugno.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi