Settembre 26, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Questa è l’aspettativa di vita nel tuo comune e provincia

L’autorità statistica della regione vallona ha studiato l’aspettativa di vita dei valloni. Questo è ciò che ne viene fuori.

Come ogni anno, l’Istituto vallone per la valutazione, la previsione e la statistica ha studiato l’aspettativa di vita alla nascita del vallone.

Sulla base dei dati raccolti da Statbel e nel Registro Nazionale, Iweps ha calcolato il numero medio di anni

Che un gruppo di individui potrebbe aspettarsi di vivere se fosse esposto al rischio di morte osservato negli anni di riferimento, ovvero 2011-2020.

Ecco cosa emerge da questi resoconti.

1

Aspettativa di vita di un vallone stagnante

In tutta la Vallonia, l’aspettativa di vita (79,3 anni) è rimasta stagnante per la prima volta in 20 anni.

Mentre il vallone vive sempre più a lungo da quando Iweps ha fatto i suoi calcoli, la curva si è appiattita nel 2020. A causa della crisi sanitaria? È difficile da dire, anche se gli ultimi dati dell’Ufficio di statistica belga indicano che le prime due ondate di Covid-19 hanno causato un aumento del 16,6% dei decessi in Vallonia nello stesso periodo.

A livello nazionale, una provincia sta andando molto meglio delle altre: il Brabante vallone.

Alors que le Hainaut (78,5 ans) et Namur (79,2 ans) ne dépassent pas la moyenne wallonne, la jeune province affiche la seule espérance de vie moyenne de la région (81,8 ans) qui dépasse la barre des 80 anni. Seguono Lussemburgo (79,8 anni) e Liegi (79,4 anni).

2

Bolang, El Dorado per gli anziani

Secondo gli ultimi dati di Iweps, la città vallone con la più alta aspettativa di vita è Bulllange. In questa entità del cantone orientale la popolazione vive in media 85,6 anni, 6,3 anni in più rispetto alla media regionale.

READ  Pressione sanguigna: anche la dimensione del bracciale è importante

Come Amblève, che si trova anche nell’est della regione, la (molto) vasta maggioranza dei comuni valloni dove le persone vivono più a lungo si trovano logicamente nel Brabante vallone. Esempio con Waterloo (85,5 anni) e Court-Saint-Etienne (85,3 anni).

Al contrario, i due comuni in cui vive un individuo sono, in media, i più brevi nella provincia del Lussemburgo. Questi due sono Martelange (77,5 anni) e Rouvroy (77,7 anni), due eccezioni in Vallonia poiché, insieme al Dour, sono due delle tre entità della regione che non offrono ancora un’aspettativa di vita più elevata. A 78 anni.

3

Ovunque le donne vivono più a lungo…

Questa osservazione è nota da tempo, ma è confermata ancora una volta: anche in Vallonia le donne vivono più a lungo degli uomini. In media, secondo uno studio Iweps condotto tra il 2011 e il 2020, vivono 5,4 anni in meno rispetto alle loro controparti femminili. Che è tanto e poco allo stesso tempo, visto che dieci anni fa questa differenza media era pari a 6,5.

Tuttavia, le differenze medie di genere variano ancora notevolmente a seconda del luogo di residenza. Pertanto, un matrimonio misto che vive a Baelen avrebbe un’aspettativa di vita (approssimativa) (0,3 anni) mentre un uomo che vive a Meix-devant-Virton vivrebbe, in media, 10,8 anni in meno rispetto al suo vicino nell’esempio. E questo, in particolare, perché gli abitanti di questo comune lussemburghese hanno una vita molto lunga.

4

Soprattutto a Meix-devant-Virton, Berloz e Court-Saint-Étienne

In effetti, tra tutti i residenti in Vallonia, le donne Meix-devant-Virton (89,2 anni) vivono in media più a lungo. Segue Berloziennes (88,8 anni) e Stéphanoises (88,4 anni).

READ  Scoperti due nuovi pianeti attorno a una stella simile al sole

Al contrario, sembra indicare meno per il vallone. E per una buona ragione, è la città della regione in cui l’aspettativa di vita (79,7 anni) è più bassa per le donne.

In confronto, secondo gli ultimi calcoli di Iweps, una donna vallone può aspettarsi di vivere in media 83,9 anni.

5

Fino a meno di 74 anni di aspettativa di vita per un Dourois

E i ragazzi sono dappertutto? Come annunciato, la loro aspettativa di vita è molto più bassa (78,5 anni) di quella della famiglia vallone, ma molto più alta di quella di dieci anni fa, quando era di circa 74,7 anni.

Ma anche in questo caso, le differenze a volte sono grandi tra i comuni. Quindi, se gli abitanti di Amplev (84,2 anni), Shomon-Gestaux (84,8 anni) o anche Paulang (83,8 anni) e Timister-Clermont (83,6 anni) sperano logicamente di vivere oltre gli 80, la situazione è diversa per i valloni che vivono in un ruolo o Martelang o Keeverin, dove l’aspettativa di vita non supera ancora… 74 anni!

L’aspettativa di vita dei comuni può essere influenzata dalla presenza o meno di case di cura nel territorio dell’ente. Allo stesso modo, sebbene il calcolo includa tutti i decessi osservati durante il periodo utilizzato, l’effetto di un numero limitato di decessi sull’aspettativa di vita rimane maggiore in un’area scarsamente popolata.