Dicembre 2, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Quattro francesi e un italiano fanno a gara per rinnovare cinque scuole marsigliesi

Per leggere questo articolo nella sua interezza, Prova gratuita di lemoniteur.fr – Edizione per abbonati

A seguito del lancio di un accordo di performance globale del valore di 80 milioni finalizzato alla ristrutturazione di cinque scuole GEEP, la città di Marsiglia ha selezionato in anticipo cinque gruppi. Rappresentanti di quattro squadre rivali: Vinci Construction, Bouygues Bâtiment, GCC, Fayat e l’italiana Impressa Percazi. La selezione del vincitore deve essere effettuata nel mese di dicembre.

La città di Marsiglia è nelle fasi finali delle trattative con lo Stato per definire i termini legali e finanziari della società. Progetto dedicato a Ricostruzione di 470 scuole comunali. Non hanno impedito alla città di avanzare verso altri fini.

Entro la fine dell’anno, avrebbe dovuto scegliere i vincitori Il World Performance Market (MGP) ha iniziato la scorsa primavera per ristrutturare le scuole di Bouge, Malpassé-Les Oliviers, Emile-Vayssière, Aygalades-Oasis e Saint Andre La Castellane..

Cinque gruppi

per adesso, Sono stati selezionati cinque gruppi :

  • Travox du Midi, una filiale provenzale di Vinci Construction, ha risposto con gli studi di architettura Kern & Associés, Pan Architecture, Chancel e Cabane, Huit et demi a Marsiglia.

  • Bouygues Bâtiment Sud-Est si è affermata con quattro studi di architettura in quattro location proposte dalla città: Antoine Beau Architecture, Kristell Filotico Architecte, Mambo Architectures (Jose Morales), Marciano Architecture e Unic Architecturesa (Adrientecturesa);

  • GCC è stato selezionato per quattro sedi come architetto con l’agenzia Saben Architect (Lione, Marsiglia);

  • Lots of Fayat Bâtiment, Cari Méditerranée Agency ha formato un consorzio con le agenzie di architettura MAP Architects e Satori Architects a Marsiglia.

  • Infine, l’ultimo gruppo, elencato in due dei quattro luoghi, era rappresentato dal responsabile dell’edificio italiano, Impresa Percazi, associato allo studio di architettura Battesti Associés di Marsiglia.

[…]

Questo articolo è riservato agli abbonati a Monitor,
Iscriviti o accedi per leggere l’articolo completo.

Non ancora iscritto

Abbonandoti a Monitor, usufruisci di:

  • Monitoraggio 24/7 dei mercati pubblici e privati
  • Notizie nazionali e regionali dal settore delle costruzioni
  • Strumenti normativi: mercati, pianificazione urbana, ambiente
  • Servizi di codifica degli indici
READ  Manchester United vs Liverpool Punteggio: Ole Gunner Soulscare insultato; Tre punti in Mohamed Salah Trapping