Maggio 18, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Qual è la lingua vivente più vicina al latino?

Questo articolo è stato pubblicato insieme a QuoraUn sito in cui gli utenti di Internet possono porre domande e altro, in cui gli esperti possono rispondere.

Il Domanda del giorno: “Quale lingua moderna è più vicina alla lingua parlata nell’antica Roma?”

La risposta a Ludo Minore:

L’italiano è considerato la cosa più vicina al latino. Ma ci sono argomenti a favore Alcuni tipi di lingua sardaLa sua fonologia è più vicina al latino classico che all’italiano.

Lo spagnolo – castigliano – è al secondo posto. A differenza dell’italiano, lo spagnolo ha perso tutte le vocali lunghe. Sebbene la sostituzione delle vocali lunghe e corte sia la causa principale della musica italiana, la rapida successione delle vocali brevi fornisce il cosiddetto standard militare per lo spagnolo.

Acustica

Il portoghese è molto di più, soprattutto per quanto riguarda la fonologia che confonde l’ascoltatore distratto, considerando che parla la lingua slava.

Il rumeno non può essere considerato la lingua più vicina al latino Superstrato La schiavitù e il suo declino non possono essere associati al latino.

E francese? Questa è una lingua latina molto bassa! Fonologicamente, è più lontano dal latino che dal portoghese, a causa dell’influenza delle vicine lingue germaniche. Inoltre, è l’unica lingua romantica in cui l’uso di un pronome personale è obbligatorio. Anche i nomi dei parlanti – francesi – derivano dalle tribù di lingua francese che hanno preceduto gli olandesi. (Capire chi può.)