Dicembre 1, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Qual è il trattamento per il vaiolo delle scimmie?

Il vaiolo delle scimmie o vaiolo delle scimmie è una malattia virale contagiosa. È una zoonosi altamente contagiosa ed è riconosciuta come la più importante infezione da orthopoxvirus. Da maggio 2022, migliaia di casi di questa malattia sono stati registrati in tutto il mondo. Scopri qui come prenderti cura del vaiolo delle scimmie.

Come ha fatto il vaiolo delle scimmie a raggiungere il Belgio?

Il vaiolo delle scimmie è stato osservato per la prima volta negli esseri umani negli anni ’70 e solo di recente è apparso in diversi paesi europei, incluso il Belgio. Oggi sono circa 482 i casi confermati di Monkeypox in BelgioNo 28 ricovero. Questa malattia può essere trasmessa all’uomo da animali come roditori, scimmie e antilopi … Può anche essere trasmessa tra esseri umani per contatto diretto, stretto o indiretto. Quindi la trasmissione del virus può avvenire attraverso oggetti contaminati come elettrodomestici, vestiti, asciugamani, ecc.

Quando interagisci con una persona infetta, puoi contrarre il virus Monkeypox Attraverso secrezioni respiratorie o goccioline fini. Anche i fluidi biologici come lo sperma e il sangue sono mezzi di trasmissione. Quindi puoi contrarre il vaiolo delle scimmie durante il rapporto. Questa malattia colpisce tutti, compresi i bambini piccoli e i neonati. Una donna incinta infetta da questa malattia può trasmetterla al suo feto.

Quale supporto in caso di contaminazione?

Il vaiolo delle scimmie si manifesta con mal di testa, dolori muscolari, eruzioni cutanee, ingrossamento dei linfonodi, mal di schiena … Se hai questi sintomi o se sei stato in contatto con qualcuno che ha la malattia, la cosa migliore è Fai il test presso il centro sanitario più vicino. In attesa dei risultati del test, dovresti isolarti il ​​più possibile.

Sei risultato positivo al vaiolo delle scimmie? Niente panico. Sebbene non esista un trattamento specifico per questo virus, esiste Prodotti che possono illuminarti. In generale, i sintomi del vaiolo delle scimmie durano da due a tre settimane e poi scompaiono da soli. Tuttavia, il medico può prescrivere farmaci per alleviare rapidamente i sintomi. Questi sono analgesici, antipiretici e narcotici. Infine, è anche possibile trattare il vaiolo delle scimmie con Tecovirimat. Tuttavia, l’uso di questo trattamento antivirale sviluppato per curare il vaiolo è generalmente parte di una sperimentazione clinica o per circostanze eccezionali.

READ  Perché a volte è così difficile dire di no?

Quali misure hanno adottato le autorità belghe?

Una volta registrati i primi casi di vaiolo delle scimmie in Belgio, le autorità hanno adottato misure per rallentare la diffusione del virus. Il Campagne di sensibilizzazione Le informazioni sul rischio di questa malattia rappresentano le principali strategie di controllo. Queste campagne di sensibilizzazione sottolineano le linee guida per l’isolamento dei casi e il tracciamento dei contatti a rischio.

Oltre alle campagne di sensibilizzazione, le autorità belghe hanno avviato Molti centri di vaccinazione Per controllare la diffusione della malattia. Pertanto, le lavoratrici del sesso o di laboratorio a contatto con il virus o altre persone a rischio possono essere vaccinate presso il centro vaccinale più vicino entro 4 giorni dall’esposizione.

Iscriviti alla newsletter di Top Santé per ricevere gratuitamente le ultime novità