Febbraio 8, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Putin attribuisce l’uso di armi nucleari: “Non siamo impazziti, sappiamo cosa sono le armi nucleari”

Non siamo impazziti, sappiamo cosa sono le armi nucleari”, ha detto Putin in un discorso video al suo Consiglio per i diritti umani, un’organizzazione interamente sotto il Cremlino.

E dopo diverse minacce di utilizzarle lanciate da funzionari russi nei mesi scorsi, ha sottolineato che queste armi erano un “mezzo di difesa” e che il loro scopo era un “attacco di rappresaglia”.

In altre parole, “se colpiamo, allora contrattacchiamo”, bussando alla testa dello stato russo.

Ha osservato che, tuttavia, “il rischio di una guerra nucleare è in aumento”, alla luce del confronto russo-occidentale sull’Ucraina, e ha accusato americani ed europei di questa situazione.

Il portavoce del Dipartimento di Stato americano Ned Price ha commentato poche ore dopo: “Qualsiasi piccola chiacchierata sulle armi nucleari è del tutto irresponsabile”.

Per il cancelliere tedesco Olaf Scholz, la comunità internazionale ha “tracciato una linea rossa” per la Russia e ha contribuito a ridurre il rischio che Mosca ricorra alle armi nucleari in Ucraina.

“Una cosa è cambiata per il momento: la Russia ha smesso di minacciare di usare armi nucleari”, ha detto il cancelliere in un’intervista al gruppo di media tedesco Funk e al quotidiano regionale francese Quest France che sarà pubblicato giovedì.

READ  Inondazioni senza precedenti spazzano via strade, ponti e case nel Parco Nazionale di Yellowstone (video)