fbpx
Agro Nocerino EVIDENZA video

Prende forma il Nucleo Comunale di Protezione Civile a Nocera Superiore

Cuofano: “Una prima iniziativa in un paese sprovvisto di un nucleo di Protezione Civile Comunale, un gruppo ben organizzato e assortito. Nei prossimi mesi nuovi corsi nel rimpinguare ulteriormente le fila”

Nocera Superiore. Nel mese di giugno al via l’avviso pubblico di iscrizione e selezione di volontari pronti a dar forma a un nucleo comunale di protezione civile. Ben 36 le istanze presentate per prendere parte al corso di formazione. Diverse sono state le personalità che hanno tenuto svariate lezioni in tema di protezione ambientale, civile e pubblica sicurezza. Al termine delle lezioni teoriche, gli aspiranti hanno affrontante ulteriori lezioni durante le quali hanno messo in pratica ciò che hanno appreso. Lo scorso settembre si è svolta la prova finale, al quale sono stati ammessi 25 aspiranti promossi con ottimi risultati. Pochi giorni fa, la consegna dei decreti. Un lavoro che ha visto cooperare in sinergia il responsabile del settore di Protezione Civile e Ambiente, Antonio Ardolino, le forze dell’ordine della Polizia Municipale e il Primo cittadino Giovanni Maria Cuofano.

Sede del Nucleo di Protezione Civile comunale, seppur temporanea, saranno i locali, al secondo piano, del Centro Polifunzionale di via Russo. Con il restyling dell’ex mattatoio, il nucleo potrebbe avere nuova sede.

Per quanto riguarda, invece, la caserma dei Carabinieri a rischio sfratto, Cuofano rassicura: “Salveremo il presidio sul territorio”

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi