Attualità EVIDENZA

Protezione civile: come affrontare il maltempo autunnale

come affrontare

Dopo l’estate caratterizzata da caldo, piogge scarse e troppi incendi, la Protezione civile pubblica delle “raccomandazioni” per Regioni, Comuni e Prefetti al fine di migliorare l’allerta operativo maltempo.

Il capo della Protezione civile, Angelo Borrelli, richiama pertanto l’attenzione sulle azioni da adottare per “prevedere, prevenire e fronteggiare possibili emergenze legate a fenomeni idraulici e idrogeologici”.

“Le procedure di prevenzione e di intervento possono essere davvero efficaci se condivise, comprese e applicate” in modo coordinato da parte di tutti i soggetti del sistema di protezione civile, e quindi anche della popolazione, sottolinea Borrelli, ragione per cui è “di fondamentale importanza che il piano di emergenza venga costantemente aggiornato”, che tutti i soggetti coinvolti siano preparati, anche attraverso esercitazioni, e che la cittadinanza sia informata sui corretti comportamenti da adottare prima, durante e dopo un evento.

Per quanto riguarda il rischio idrogeologico, la Protezione civile, rileva che “è necessario che le Regioni e le Province Autonome, le Città metropolitane e le Provincie forniscano un supporto di natura tecnica ai Comuni per l’individuazione delle aree a rischio, che deve essere basato sia sugli studi e le indagini disponibili (quali per esempio i Piani di Assetto Idrogeologico o i Piani di gestione del rischio di alluvioni), sia sulla conoscenza diretta di criticità, anche puntuali, legate all’evolversi del territorio a seguito di trasformazioni naturali e antropiche, anche in conseguenza degli eventi verificatisi in precedenza o di condizioni temporanee”.

Da ricordare, infine, che sul sito della Protezione civile è consultabile il materiale divulgativo definito per la campagna “IO NON RISCHIO Alluvione”, consultabile anche sul sito http://iononrischio.protezionecivile.it/

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi