Agro Nocerino eventi EVIDENZA Scuola

Progetto Tuttinsieme: sport e inclusione a scuola

progetto Tuttinsieme

Progetto Tuttinsieme, a Nocera Superiore presentata l’iniziativa che promuove sport e inclusione a scuola

Presentato alla scuola Fresa-Pascoli di Nocera Superiore il progetto Tuttinsieme. L’iniziativa promuove l’inclusione attraverso lo sport e il calcio balilla in particolare.

In prima linea la Federazione Paralimpica Calcio Balilla, che già aveva organizzato iniziative simili nel dicembre 2018 e a dicembre dello scorso anno, con Nuceria Inclusiva League. Il Centro Polivalente di via Vincenzo Russo fu teatro di un grande evento dedicato agli sport paralimpici

Tuttinsieme prevede dunque un torneo interscolastico di calcio balilla inclusivo, che coinvolgerà 24 istituti scolastici di Campania, Sardegna e Sicilia. Parteciperanno squadre integrate composte da 4 alunni, 2 disabili e 2 alunni abili, con lo scopo quindi di promuovere anche nelle scuole lo sport paralimpico.

La scuola Fresa Pascoli sarà accompagnata nel progetto da scuole di Napoli, Saviano, Qualiano, Caserta e Marcianise. A margine della presentazione del progetto, si è disputato un mini torneo tra le classi terze, con una partita finale sul tavolo maxi da 11 contro 11

L’evento Tuttinsieme rientra nella più ampia progettazione dal titolo “Il Valore Socializzante E Formativo dello Sport”. Nei mesi scorsi l’istituto di Nocera Superiore aveva ospitato Sandro Cuomo, ct delle nazionali di spada.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi