Giugno 21, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Professional Hockey League: i Red Lions hanno mostrato un volto diverso e hanno battuto l’India 4-1

Con l’assenza dei giocatori chiave Arthur van Doren, Arthur de Slover e Loic van Doren, al posto di Vincent Vanach in porta, gli uomini di Michel van den Heuvel hanno mostrato un volto diverso rispetto a quello contro l’Irlanda.

Negato anche Tom Boone, infortunato al volto mercoledì, ma la sua valutazione medica rimane tranquilla, nonostante 30 punti di sutura al labbro e alla bocca. I Lions hanno aperto le marcature e si sono portati in vantaggio per 1-0 nel primo tempo del capitano Felix Denyer (22). Alexander Hendricks ha ritrovato l’equilibrio su calcio d’angolo e si è portato sul 2-0 all’inizio del secondo tempo (34′). Denaire apre brillantemente per Cedric Charlier, permettendo all’attaccante del Racing, nominato migliore in campo, di estendere il vantaggio con un tiro potente (49). Gli indiani, allenati dall’ex belga T2 Craig Fulton, hanno salvato l’onore con un vincitore di rovescio di Abhishek (55), ma Hendricks ha pareggiato il punteggio con un vincitore nel finale (60, 4-1).

Il Belgio ha aumentato il suo punteggio a 6 punti in 6 partite ed è salito al settimo posto in classifica. Le partite di ritorno si giocheranno contro gli irlandesi sabato (16:15) e gli indiani domenica (16:15).

La seconda “finestra” della Professional League si terrà ad Anversa dal 29 maggio al 2 giugno, con due partite contro Australia e Spagna. I Lions concluderanno la competizione dal 23 al 30 giugno a Utrecht, nei Paesi Bassi, contro la nazione ospitante e la Gran Bretagna.

READ  La Repubblica Democratica del Congo si qualifica ai rigori contro l'Egitto e raggiunge insieme alla Guinea i quarti di finale della Coppa d'Africa