Campania Caserta Cronaca

Processo “Carburanti”, condannato in primo grado l’ex sottosegretario Cosentino

7 anni e sei mesi di carcere. Questa la condanna di primo grado emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere per l’ex sottosegretario all’economia, Nicola Cosentino (Pdl), imputato per estorsione e illecita concorrenza con l’aggravante mafiosa. Il Tribunale ha emesso due condanne anche per Giovanni e Antonio Cosentino, entrambi fratelli dell’ex sottosegretario all’economia, rispettivamente a 9 anni e 6 mesi e 5 anni e 4 mesi. Prescritto invece il reato contestato all’ex prefetto di Caserta ed ex deputato Pdl, Maria Elena Stasi.

fonte: ANSA.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi