Agosto 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Primo in Belgio: Molenbeek impone una tassa di 5.600 euro alla cassa automatica nei supermercati

Il consiglio comunale di Molenbeek Saint-Jean ha approvato l’introduzione di una tassa di pagamento automatizzata. Ammonterà a 5.600 euro nel 2022 per terminale di pagamento automatizzato. Questa è la prima volta in Belgio.

Il registratore di cassa automatico è un dispositivo che garantisce il processo di presa in carico della merce da parte del cliente stesso scansionando le operazioni degli articoli acquistati fino al pagamento degli stessi.

“Ha conseguenze per il lavoro stesso.”

“Si tratta di un’azione forte del nostro comune per convincere tutti gli attori economici del comune a contribuire in modo proporzionale. Ciò ha conseguenze per il lavoro stesso, in quanto è il consumatore che è chiamato a svolgere alcuni dei compiti precedentemente svolti da dipendenti. Inoltre, è innegabile che queste misure poste in essere esclusivamente attraverso grandi tetti abbiano un impatto sulla coesione sociale, nei quartieri dove sono presenti molti anziani, per il minor contatto tra clienti e lavoratori”, Il sindaco di Molenbeek, Catherine Moreau (PS), ha commentato in un comunicato stampa.

“Abbiamo anche tassato le riprese di film professionali”

Secondo l’Assessore alle finanze, Georg van Leykwek (MR), nel contesto di un budget difficile, il comune ha diversificato le sue possibilità di risorse. “Questa nuova tassa fa parte di tale approccio. Abbiamo anche creato una tassa sulle riprese di film professionali e riformato la tassa sulla pubblicità nello spazio pubblico”.Ha aggiunto.

READ  Il mercato azionario è in rialzo: il 38% dei belgi investe lì i propri soldi, ed ecco gli investimenti più popolari