Cava de' Tirreni Cultura e Spettacolo EVIDENZA video

“Premio Com&Te”, Pino Imperatore fa la doppietta con “Aglio, olio e assassino”

Premio Com&Te alla Cultura al direttore del MANN di Napoli, Paolo Giulierini

Cerimonia di premiazione in grande stile questa mattina, nell’Aula Magna Liceo Classico “Galdi” dell’IIS “De Filippis – Galdi” della rassegna letteraria del Premio Com&Te, organizzatta dall’Associazione Comunicazione & Territorio.

Protagonista della XIII edizione è lo scrittore Pino Imperatore che ha vinto entrambi i riconoscimenti, sia il Premio Com&Te, assegnato dalla giuria qualificata, che il Premio speciale Com&Te Giancarlo Siani, assegnato dalla giuria popolari degli studenti, con il libro Aglio, Olio e assassino (DeaPlanetalibri).

Il Premio Com&Te alla Cultura è stato assegnato al direttore del MANN – Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Paolo Giulierini, consegnato dal presidente del Consorzio Farmaceutico Intercomunale, Andrea Inserra, nonché la medaglia di bronzo del Senato della Repubblica, consegnata dal senatore Antonio Iannone.

Il Premio Com&Te di giornalismo “Peppino Muoio”, invece, è stato conferito alla carriera al direttore del quotidiano nazionale de La Notizia Gaetano Pedullà, e quello under 35 alla giornalista corrispondente de La Città di Salerno e di Radio Alfa, Mariateresa Conte.

Quest’anno l’Amministrazione comunale di Cava de’ Tirreni su proposta dell’Assessorato alla Cultura ha conferito il Portico d’Argento all’associazione organizzatrice del Premio Com&Te  per l’impegno meritorio di promuovere soprattutto verso i  giovani la cultura del confronto e i valori della Costituzione repubblicana, consegnato dall’assessore alla cultura, Armando Lamberti.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi