Ambiente Campania eventi EVIDENZA Salerno

Premio Angelo Vassallo: pubblicato il bando della seconda edizione

La partecipazione alla seconda edizione è aperta anche agli adulti e alle associazioni.

Pollica: al via oggi, 4 gennaio, la seconda edizione del “Premio Speciale Angelo Vassallo, Sindaco Pescatore”.

Il Premio, promosso dalla Fondazione Angelo Vassallo e dall’associazione salernitana “Battiti di pesca”, è rivolto a studenti, scuole e adulti.

Si tratta del secondo concorso nazionale indetto dalla Fondazione Vassallo e intitolato alla memoria del primo cittadino ambientalista del comune di Pollica, Angelo Vassallo, ucciso in un attentato il 5 settembre del 2010.

La partecipazione alla seconda edizione del concorso è riservata alle scuole secondarie di primo e secondo grado, agli adulti senza alcun limite di età e alle associazioni operanti attivamente sul territorio nella diffusione e promozione della legalità.

Il premio si compone di tre sezioni:

SEZIONE A – Poesia edita o inedita (fino ad un massimo di tre poesie– lunghezza massima per ciascun componimento – 40 versi);

SEZIONE B – Narrativa Inedita  (max 10000 battute, spazi inclusi);

SEZIONE C – Fotografia (risoluzione minima consigliata 3 Mb/ massima 15Mb estensioni ammesse jpg,png,raw.  sono ammesse fotografie a colori e bianco e nero, non sono ammesse fotografie ritoccate/manipolate dopo lo scatto, non sono ammessi fotomontaggi e correzioni fotografiche, la data di scatto non può essere antecedente alla data  di pubblicazione del Bando).

Le produzioni dovranno pervenire entro il 30 marzo 2021 all’indirizzo di posta elettronica premioangelovassallo@gmail.com .

Gli elaborati classificati come primi per ogni sezione saranno pubblicati, compatibilmente con le risorse a disposizione, in una raccolta antologica incentrata su racconti di Angelo Vassallo, curata dalla Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore.

I vincitori riceveranno gratuitamente copia dell’antologia.

La cerimonia di premiazione si terrà a settembre 2021 con cerimonia pubblica compatibilmente con l’andamento epidemiologico.

Il bando completo è disponibile sul sito della Fondazione.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi