fbpx
Salerno

Santuario di Pompei: domani la tradizionale benedizione dei trattori

benedizione dei trattori

Si celebra domani a Pompei la Giornata regionale del Ringraziamento, che Coldiretti festeggia in tutta Italia insieme alla Conferenza Episcopale Italiana.

La ricorrenza annuale è alla 67esima edizione, continuando a mantenere viva una tradizione che dura dal 1951.

Un appuntamento molto sentito dagli agricoltori, che rendono grazie per il raccolto dei campi e chiedono la benedizione sui nuovi lavori.

La Coldiretti Campania, in collaborazione con il Comune di Pompei, festeggerà domattina presso il Pontificio Santuario della Beata Vergine del Santo Rosario. Alle ore 10 l’arcivescovo monsignor Tommaso Caputo benedirà le macchine agricole in piazza Bartolo Longo. A seguire officerà la Santa Messa sotto le volte del Santuario. Nella piazza dedicata al fondatore saranno presenti dalle 9 alle 13 i gazebo gialli di Campagna Amica, a rappresentare i frutti della terra e il patrimonio agroalimentare della Campania.

“La Giornata del Ringraziamento – spiegano Gennarino Masiello e Salvatore Loffreda, presidente e direttore di Coldiretti Campania – è un omaggio ai prodotti della terra, ma anche un importante momento di aggregazione e riflessione, nel segno della tradizione e della valorizzazione della qualità delle eccellenze regionali. Il lavoro dell’agricoltore che deve preparare il terreno, seminarlo e aspettare il raccolto richiama il valore della Provvidenza. Il 2017 è stato un anno intenso, costellato di intensi momenti, negativi e positivi. È stato l’anno delle gelate, della siccità estrema, ma anche della tre giorni del Villaggio Coldiretti sul lungomare Caracciolo, con la presenza di 600mila persone, il riconoscimento Unesco all’arte dei pizzaiuoli napoletani. Per queste e per tante altre ragioni renderemo grazie”.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi