Campania Politica

Politica, il Movimento Animalista si presenta all’Agro sarnese nocerino

Dopo Napoli, Battipaglia e Salerno, il Movimento Animalista arriva nell’Agro sarnese-nocerino.

Sabato 11 novembre infatti alle 17:00 presso la Biblioteca comunale di Nocera Inferiore il Movimento dell’ex ministro forzista Michela Brambilla si presenterà alla cittadinanza. Certa la presenza della coordinatrice regionale Stefania Greco che, qualche settimana fa a Battipaglia, annunciò la presenza del Movimento nella prossima tornata elettorale nazionale.

Come è attualmente strutturato in Campania il Movimento animalista?

 

Ad Avellino, coordinatore provinciale è Angelo Montuori, guardia zoofila per l’Ente Nazionale Protezione Animali. Come vice Maria Grazia Flammia, avvocato e attivista animalista.

A Benevento Graziella Tumino, referente per le adozioni dell’associazione Oipa e guardia zoofila dell’associazione Enpa. A Caserta Giovanni Ferrara, veterinario, referente scientifico nazionale per l’Enpa.

A Napoli Marina Colasanto, socia dell’associazione Leda che gestisce alcuni rifugi, coadiuvata da Flavia Riviecco, vice presidente della stessa associazione. Come vice Flavia Riviecco, vice presidente de “Gli angeli randagi del Vesuvio”.

A Salerno Annunziata Cimmino, socia fondatrice della sezione di Battipaglia della Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente e socia Enpa di Salerno. Come vice Renato Josca, chirurgo e sindaco di Albanella dal 1995 al 2004 e di nuovo dal 2014.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: