Agro Nocerino Cronaca EVIDENZA video

Piante di cannabis in casa: denunciato 48enne di Nocera Inferiore

Piante di cannabis in casa, accuratamente coltivate in una piccola serra artificiale. Un 48enne di Nocera Inferiore è stato denunciato dalla Polizia.

Aveva allestito una piccola serra per coltivare piante di cannabis in casa. Ma è stato “pizzicato” dalla Polizia dopo una segnalazione anonima.

Gli agenti del Commissariato di Nocera Inferiore hanno denunciato un 48enne del posto. Nel pomeriggio di ieri, un cittadino del rione Filangieri ha contattato la Polizia, segnalando un viavai di persone in un palazzo della zona.

In un periodo come quello attuale, caratterizzato da varie restrizioni sugli spostamenti, è saltato maggiormente all’occhio l’andirivieni di persone.

Gli agenti hanno dunque immediatamente fatto scattare un controllo presso l’abitazione segnalata. All’interno hanno rinvenuto due piante di cannabis, alte circa 140 centimetri.

L’uomo le coltivava in una piccola serra, riscaldata con lampada alogena e ventilata, posizionata sul balcone dell’appartamento.

I poliziotti hanno quindi deferito in stato di libertà l’uomo, che aveva alcuni precedenti per reati contro il patrimonio. L’accusa è dunque di coltivazione e detenzione presso la propria abitazione di piante da cui si producono sostanze stupefacenti.

Dopo le analisi di rito da parte della Polizia Scientifica, gli agenti hanno quindi sottoposto a sequestro le due piante, per la successiva distruzione.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi