Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Lavoro video Volontariato

Piano di Zona S2, il Comune di Cava stabilizza 16 operatori

Garofalo: “Una scelta sofferta per le casse comunali, ma doverosa per il rispetto verso il lavoro degli operatori”.

Il Comune di Cava de’ Tirreni è riuscito a stabilizzare con contratto part time a tempo indeterminato i 16 operatori del Piano di Zona S2.

Una stabilizzazione che il Comune metelliano insieme agli altri 14 del Piano di Zona pensava di ottenere attraverso la costituzione dell’Azienda Consortile, ma non tutti i Comuni hanno sottoscritto.

“Abbiamo deciso di effettuare questa scelta per il rispetto verso il lavoro degli operatori. Una scelta sofferta naturalemente per le casse del Comune, ma doverosa. Crediamo ancora di riuscire a costituire l’Azienda Consortile e nella bontà della progettualità per garantire un’ottimizzazione dei servizi sul territorio”.





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi