Campania welfare

Piano di Zona S2: donne vittime di violenza, con il corso di OSS al via il progetto “Fiore”

“S.V.O.L.T.E”, formazione per l’inclusione socio-lavorativa

Piano di Zona S2: nell’ambito del Bando “S.V.O.L.T.E. Superare la Violenza con Orientamento, Lavoro, Tirocini, Esperienze formative”, finanziato dalla Regione Campania, è partita la formazione del progetto F.I.O.R.E. -Formazione, Inclusione, Orientamento, Recupero ed Emancipazione delle donne in carico presso i Centri Antiviolenza dell’Ambito Sociale Cava de’ Tirreni – Costiera amalfitana.

Qualifica professione OSS

Cuore del progetto che si svolge in collaborazione con l’Azienda Universitaria Ospedaliera S. Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, è la realizzazione di un percorso formativo volto al rilascio di una qualifica professione OSS, riconosciuto a livello nazionale ed europeo, per dare sostegno concreto alle donne vittime di violenza in carico ai Centri antiviolenza del Piano di Zona S2.

Partner dell’iniziativa sono  l’Associazione Frida di Cava de’Tirreni e il C.I.F (Centro italiano femminile) Sezione Comunale di Minori e quale ente di formazione l’Omnic.

Obiettivo comune che è quello di dare un supporto alle donne vittime di violenza garantendo e assicurando anche dopo il percorso di presa in carico iniziale servizi di Formazione, Inclusione, Orientamento, e Recupero volti al raggiungimento dell’obiettivo generale che è quello della emancipazione della donna.

Leggi anche: S.V.O.L.T.E., il bando a sostegno delle donne vittime di violenza e di tratta

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi