Agro Nocerino EVIDENZA Lavoro welfare

Piani Utili alla Collettività nell’Agro: progetti per i percettori di RdC

Piani Utili alla Collettività

Piani Utili alla Collettività in alcuni Comuni dell’Agro Nocerino Sarnese. Al varo i progetti destinati ai percettori RdC

Questa mattina a Nocera Inferiore si è riunito il coordinamento del Piano di Zona Ambito S01_1, per discutere dei Piani Utili alla Collettività.

Si tratta di attività di “restituzione sociale”, destinate ai percettori di Reddito di Cittadinanza. L’iniziativa vede coinvolti i Comuni di Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Roccapiemonte e Castel San Giorgio.

Alla riunione odierna hanno partecipato Antonietta Manzo (assessore alle Politiche Sociali di Nocera Inferiore), il dottor Renato Sampogna e i referenti degli altri comuni. Per Nocera Superiore l’assessore Maria Stefania Riso, per Roccapiemonte la consigliera delegata Valeria Pagano.

Secondo quanto deliberato, i quattro Comuni interessati dovranno predisporre questi progetti, finalizzati in primis ai bisogni della collettività. Dovranno inoltre tenere conto delle competenze individuali e trovare attuazione negli ambiti culturale, sociale artistico, ambientale formativo e di tutela dei beni comuni.

La determinazione ha quindi fissato al 24 settembre il termine per la trasmissione dei piani e la redazione di un Avviso Pubblico. La scadenza riguarderà la presentazione di manifestazioni di interesse da parte di enti di Terzo Settore, secondo i criteri dettati dall’art. 4 del D.Lgs. 3 luglio 2017 n° 117.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi